NEUROLOGIA

A cura della Dott. Riccardo Cremaschi 

 La neurologia è una branca della medicina che ha come oggetto di studio il funzionamento, le patologie e le disfunzionidel sistema nervoso (SN). Un neurologo può trattare patologie diversissime: dalle demenze senili come il morbo di Alzheimer alla dislessia del bambino e dell’adulto, dalle cefalee alle infezioni spinali. La neurologia quindi, studia: il sistema nervoso centrale (SNC), il sistema nervoso periferico (SNP) Di cui diagnostica e cura:Disordini e lesioni strutturali e funzionali congenite o acquisite derivanti da traumi, infezioni, altre malattie ecc.

Dal momento che una valutazione obiettiva delle condizioni del cervello durante una visita neurologica non è possibile, per il fatto che questo straordinario “computer” è racchiuso nella nostra testa e non si può “aprire”, per giungere alla diagnosi di una malattia neurologica o di una lesione, deve basarsi da un lato sui sintomi descritti dal paziente o immediatamente identificabili e misurabili attraverso test specifici, dall’altro su indagini diagnostiche accurate che includono TAC, EEG(elettroencefalogramma), risonanza magnetica ecc